EVOCA Group: internazionalizzazione d’eccellenza

Un’espansione internazionale e una presenza diretta su tutti i mercati, grazie ad una storia fatta di idee innovative e grandi intuizioni.

Filiali commerciali e uffici di rappresentanza in 17 Stati in Europa, America, Asia e Oceania; una rete di agenzie e dealer in oltre 130 Paesi nel mondo, una quota del fatturato dedicata all’export che nel 2017 ha raggiunto il 76%: EVOCA Group è oggi un’eccellenza italiana che porta la qualità del caffè in tutto il mondo.

Non a caso, il 15 ottobre scorso presso Palazzo Mezzanotte a Milano, l’azienda ha ricevuto una menzione speciale nell’ambito del premio ‘Eccellenze d’impresa’ per il suo notevole processo di internazionalizzazione. Il riconoscimento, promosso da GEA, Harvard Business Review e ARCA, è articolato in più categorie di premiazione e vuole dare evidenza alle imprese che si distinguono nei campi dell’innovazione, dell’internazionalizzazione, della capacità reddituale, delle risorse umane e dei talenti, della leadership, di etica e sostenibilità. In particolare, EVOCA Group è stata premiata per la strategia di espansione e sviluppo portata avanti negli ultimi anni.

Infatti, l’azienda ha irrobustito la sua presenza sul mercato sia organicamente sia tramite le numerose acquisizioni altamente sinergiche alla sua missione, attestandosi come consolidata realtà internazionale in grado di offrire prodotti e servizi in linea con le aspettative dei suoi clienti e continuando a divulgare la tecnologia del caffè espresso nel mondo.

TUTTE LE TAPPE DELL’INTERNAZIONALIZZAZIONE DI EVOCA GROUP

E’ l’inizio del nuovo millennio quando Necta Vending Solutions, precedentemente Zanussi Vending, si unisce a Wittenborg, società di origini danese, fondando N&W Global Vending. Nel 2007 l’azienda acquista SGL Italia e l’anno dopo, dall’acquisizione di ADE Elettronica, nasce Innovative Solutions. Il 2017 è anno di “grandi espansioni”: prima Saeco Vending e poi Ducale, oltre alla partnership con Cafection, azienda di origini canadesi. Le numerose acquisizioni portano N&W ad un cambio nome, rappresentativo della nuova identità corporate dell’azienda: il 29 Novembre 2017 nasce Evoca Group. Infine, è del maggio scorso l’acquisizione della spagnola Quality Espresso. L’internazionalizzazione si è realizzata anche a livello di siti produttivi, con 6 stabilimenti in Italia e 3 sedi produttive in Romania, Canada e Spagna.

UN FUTURO MONDIALE

Credendo fortemente nell’internazionalizzazione, il Gruppo prevede di sviluppare ulteriormente la sua espansione sui mercati mondiali, puntando in particolare ai mercati asiatici emergenti, dove il consumo di caffè è in continua crescita, e agli Stati Uniti, dove le bevande a base di espresso stanno sostituendo quelle a base di caffè filtro, offrendo quindi nuove opportunità di business per l’azienda.

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *